I ragazzi di coach Giuffrè perdono contro Npc Fara in Sabina.
Da registrare l’nfortunio subito da Corvo dopo 3 minuti dalla palla a due.
L’ALGARVE soffe la fisicità avversaria e un terzo quarto da dimenticare.

Il commento : ” Pronti via 4-0 per noi, e poi partita troppo brutta per essere vera.
Non riusciamo a contrastare la maggiore fisicità dei padroni di casa, e ci troviamo -12 all’intervallo, con Corvo infortunato dopo solo 3 minuti di partita.
Impatto sul 3º quarto da dimenticare, che porta ad una sonora sconfitta.
Ora testa alla prossima partita per provare a tornare subito alla vittoria.”

NPC Fara in Sabina 86
ALGARVE ROMA TORRINO 48
Parziali: 17-14; 20-11 (37-25) ; 26-7 (63-32); 23-16 (86-48)

NPC Fara in Sabina: Granata 16, Proietti 14, Rotaru 2, D’agnolo 6, Ottentoti, Napoleoni 6, Belli 7, Salamone.F 15, Salamone.G 18, Lupi 2. All Colantoni

ALGARVE ROMA TORRINO: Corvo 1, Arcese 3,Amatori 5,Branca 4, Cipriani 14, Ricci 8, Laylo 2, Vinci 4, Cirulli 4, Rossi 3. All Giuffrè Ass Zanza