Bastano i primi due periodi all’ALGARVE per chiudere la gara, il vantaggio alla sirena lunga dice +25 per i padroni di casa che nel terzo periodo si rilassano e subiscono una timida rimonta di Libertas.
Poi nel quarto periodo l’ALGARVE riprende il comando della partita vincendola con ampio scarto.

ALGARVE ROMA TORRINO 67
Libertas Roma Sud 36

parziali: 18-2, 14-5 (32-7), 11-17 (43-22), 24-12 (67-36)

ALGARVE ROMA TORRINO: D’antino, Antonini 9, Chianca 7, Lisciarelli 6, Petrini 6, Cipolat 13, Trotta 4, Scali 8, Caracuzzo, Sportelli 10, Rendina 4. All. Giuffrè. Ass. All. Fiorentini