La stagione dell’Algarve Roma Torrino 2019-20 è oramai alle porte ed i ragazzi di coach Foschi e Zanza hanno ricominciato da tre settimane ad allenarsi di gran lena per onorare nella maniera migliore i 30 anni della società biancorossa.

Il lavoro in palestra di coach Foschi e Zanza è incentrato sullo sviluppo del progetto avviato la stagione precedente di inserimento dei giovani del proprio vivaio e sul miglioramento dei fondamentali tecnici di un gruppo giovane e con tanta voglia di migliorarsi.

Le chiavi affinchè i biancorossi possano rendere al meglio durante la stagione saranno la voglia di difendere forte in ogni situazione, lottando su ogni pallone vagante e su ogni rimbalzo per conquistare la sfera, la capacità di mettere pressione sulla palla per poter correre in contropiede, la condivisione della gestione dle pallone e la personalità nel fare le scelte giuste in campo; tutte caratteristiche ammirate nella scorsa stagione ma che vanno consolidate ed implementate in questa per poter dare il meglio di noi.

Altro fattore fondamentale per il campionato dell’Algarve Roma Torrino sarà l’inserimento in pianta stabile nel roster degli Under e la crescita in termini di leadership degli atleti nati nel ’98, coadiuvati da Capitan Vari e da Esposito che, al loro quarto campionato di serie D, dovranno prendere in mano la squadra. In quest’ottica di grande importanza è il ritorno in biancorosso di Pier Giorgio Galli che, dopo tre anni, torna a disposizione di coach Foschi e Zanza pronto a dare un grande contributo alla causa sia con la sua tecnica che con la sua esperienza.

ALGARVE! BUMAYE!