Serie D, chiude l’anno con un’altra vittoria. Battuto Basket Manzao

La Tecnorete Algarve chiude il 2018 sportivo con una vittoria importante contro il BK Manzao.
I padroni di casa, senza Campione infortunato, partono male nel primo quarto ma grazie ad una maggiore intensità difensiva nel secondo periodo si porta sul più 12 (36-24 al 16′) ma, come troppo spesso accade, in quel momento l’Algarve alza il pedale dall’acceleratore e permette agli ospiti di rientrare con un parziale di 7-0 firmato Donati e Viggiano. l’Algarve va all’intervallo sul +7 ma approccia male al rientro in campo.
Manzao raggiunge i padroni di casa sul 58-58 ma in quel momento l’Algarve ha una grande reazione guidata da Esposito, autore di un’ottima partita e Vari, autore di canestri fondamentali e di ottime difese nel momento di maggiore difficoltà dei ragazzi di Foschi.
Nel quarto periodo l’Algarve riesce sempre nonostante i ripetuti tentativi di Manzao di rientrare in partita a mantenere sempre un vantaggio in sicurezza e a portare a casa i due importantissimi punti.

TECNORETE ALGARVE 77
Bk Manzao 73
Parziali: 25-21, 19-16 (44-37), 14-19 (58-56), 19-17 (77-73)

TECNORETE ALGARVE: Montecchiani 10, Esposito 21, Vari 11, Collevecchio 11, Fossile 8, Corradini 2, Noce 4, Trenta 10, Campione n.e., Perrotta, Amoroso n.e., Corvo n.e. All Foschi Ass Zanza

Bk Manzao: Felici 5, Di Martino, Monda 2, Menna, Codazzi 2, Dattola 5, Corradini 2, Donati 16, Viggiano 21, Paglione 20. All. Carlini