L’ Algarve Roma Torrino Basket e AISM … per un mondo senza più Sclerosi Multipla.
Anche quest’anno i nostri ragazzi porteranno, su tutti i campi di gioco della città di Roma e della Regione Lazio, con orgoglio e vanto, sulla loro nuova maglia da gioco, creata apposta per festeggiare il trentesimo anno di attività sportiva dell’Algarve Roma Torrino Basket, il logo dell’Associazione Italiana per la Lotta alla Sclerosi Multipla, a sostegno delle attività che i tanti volontari della sezione di Roma dell’AISM quotidianamente svolgono a supporto di coloro che lottano contro questa subdola malattia e per sostenere la ricerca medico scientifica, che ha fatto in questi ultimi anni grandi passi avanti.
Questo è il quarto anno consecutivo di fattiva collaborazione tra la nostra associazione sportiva e l’AISM di Roma e tantissime sono state le iniziative intraprese insieme per diffondere il più possibile la conoscenza di questa problematica e la consapevolezza che, dando un piccolo contributo a sostegno della ricerca, questa malattia, che colpisce tra l’altro spesso proprio le persone più giovani, può essere sconfitta.
Nulla è impossibile e nulla va lasciato intentato. Per questo, anche in questa stagione sportiva, il nostro compito sarà quello di stare il più vicino possibile ai volontari dell’AISM, con il cuore e con la concretezza che la solidarietà vera, per essere sincera, richiede.
Per questo una parte delle quote pagate dalle famiglie dei ragazzi dell’Algarve Roma Torrino Basket, per l’iscrizione alla stagione sportiva 2019/20, sarà devoluta, come piccolo ma sincero contributo, a sostegno delle tante spese a cui l’AISM di Roma deve far fronte per sostenere le forme indispensabili di assistenza ai malati di AISM ed alle loro famiglie, e per alimentare quei canali della ricerca scientifica che potranno un giorno far vincere a tutti noi la battaglia per un modo finalmente libero dalla Sclerosi Multipla.
Il primo appuntamento è per il torneo del 7 dicembre al Palatorrino, dedicato alla categoria esordienti ed intitolato alla memoria del nostro grande amico Giuseppe Iacopino, in cui allestiremo un corner dedicato ai volontari dell’AISM per la vendita delle stelline di Natale. Poi, per rafforzare ancor di più l’aiuto fattivo alla ricerca, a partire da questo mese di Novembre, in ogni gara casalinga dell’Algarve tutti i sostenitori potranno trovare un salvadanaio per le donazioni spontanee.
Come sempre inoltre daremo il massimo risalto a tutte le iniziative promosse direttamente dall’AISM sul territorio e, grazie all’aiuto di dirigenti ed istruttori, vi informeremo sul luogo dei banchetti da loro organizzati e sulle tante iniziative a sostegno intraprese.
Siamo sicuri che ancora una volta, tutta la nostra gente, saprà dimostrare come il grande CUORE dell’Algarve Torrino, oltre che a battere forte per sostenere sempre i nostri ragazzi sul campo di gioco, batte ancor più forte per la solidarietà verso tutti coloro che giocano, senza arrendersi mai alle avversità del destino, la partita più importante della loro vita !!!!

AISM SEZIONE ROMA
SCLEROSI MULTIPLA ….. UNA BATTAGLIA CHE SI PUO’ VINCERE
AISM, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, insieme alla sua Fondazione (FISM) è l’unica organizzazione italiana che, da oltre 50 anni, interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla, indirizzando, sostenendo e promuovendo la ricerca scientifica, contribuendo ad accrescere la conoscenza della sclerosi multipla e dei bisogni delle persone con SM promuovendo servizi e trattamenti necessari per assicurare una migliore qualità di vita e affermando i loro diritti.
La sclerosi multipla (SM) è una grave malattia del sistema nervoso centrale, cronica, imprevedibile e spesso invalidante, si manifesta per lo più con disturbi del movimento, della vista e dell’equilibrio, seguendo un decorso diverso da persona a persona.

In Italia, ogni anno 3.400 persone vengono colpite dalla sclerosi multipla. Una nuova diagnosi ogni 3 ore. Delle 122 mila persone con SM, il 10% sono bambini e il 50% sono giovani sotto i 40 anni. È la seconda causa di disabilità nei giovani dopo gli incidenti stradali. L’Italia è il paese a rischio medio-alto di sclerosi multipla: è di oltre 5 miliardi di euro l’anno il costo sociale medio della malattia. È una emergenza sanitaria e sociale.
La ricerca scientifica
Aism, tramite la propria Fondazione FISM, finanzia il 70 % della ricerca scientifica italiana con progetti di ricerca, borse di studio e servizi centralizzati per i ricercatori. L’obiettivo è scoprire le cause della malattia, trovarne la cura risolutiva e migliorare la qualità di vita delle persone con SM attraverso il rallentamento della progressione della disabilità, il miglioramento della gestione dei sintomi e l’approccio globale nella gestione della malattia.

La ricerca di AISM in sintesi
• 66,7 milioni di euro gli investimenti nella ricerca negli ultimi 30 anni
• È il terzo ente nel mondo per i finanziamenti della ricerca sulla SM
• È il primo ente in Italia per i finanziamenti della ricerca sulla SM
La Sezione di Roma
La Sezione AISM di Roma, con sede in Via Cavour 181/A, è un concreto punto di riferimento provinciale con progetti mirati ed innovativi. Tanti i servizi, per persone con Sclerosi Multipla e loro familiari: sportello informativo, trasporti con mezzi attrezzati per disabili, ritiro farmaci, rappresentanza nelle sedi istituzionali, supporto psicologico e consulenza legale. In Sede è attivo inoltre un Centro sociale di aggregazione per le persone con SM a rischio isolamento sociale. Molto vitale nelle attività associative è la partecipazione del Gruppo “Young”, composto da giovani volontari con e senza Sclerosi Multipla, che ogni anno promuove iniziative di confronto per e con i giovani diagnosticati.

Per informazioni
Tel. 06-4743355 – cell. 345-4056894
Email: valentina.castellani@aism.it