L’ALGARVE ricorda Kobe Bryant

Il dolore ancora forte, l’inspiegabile assurda morte di 9 persone e tra queste il “Black Mamba”.
Un minuto di silenzio per ricordare Kobe Bryant, come da disposizioni federali, ma noi lo avremmo fatto lo stesso.
Ogni palleggio ogni tiro è dedicato a lui che, se possibile, ci ha fatto amare ancora di più il basket lo sport più bello del mondo.
Quale miglior modo di onorarlo se non fare quello per il quale Kobe era nato. GIOCARE A BASKET!!
Pubblichiamo due video della gara U18 gold di ieri, non ci sono parole per descrivere la commozione dei presenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *